Envisiontec: stampanti 3d industriali e professionali

stampante 3d envisiontec

In questo articolo parleremo di

Stampa 3D Envisiontec: la storia

stampa 3d Al Siblani EnvisionTEC

La storia di Envisiontec ha radici “antiche” che risalgono agli inizi degli anni duemila. Per la precisione l’Azienda è stata fondata nel 2002 da Al Siblani, un ingegnere immigrato libanese trasferitosi negli States per completare gli studi. Iniziò così la storia della stampa 3d secondo Envisiontec. Il giovane ingegnere aveva già sperimentato il suo modo originare di “curare” i fotopolimeri già agli inizi degli anni ’80. Dopo varie vicissitudini lavorative inerenti il mondo della prototipazione rapida con tecnologia Laminated Object Manufacturing  (LOM) per il settore automobilistico,  Al decise di fondare la sua personale Azienda (Sibco SpA). Nel 1996 iniziò la sua carriera da formatore nel settore dell’additive manufacturing e dei materiali fino a che non decise di realizzare la sua prima stampante 3D. Nel giro di qualche anno, nel 1999, depositò il suo primo brevetto ponendo le basi per la nascita della Envisiontec e della tecnologia di stampa 3D Digital Light Processing (DLP).

Envisiontec e la stampa 3d professionale per l’industria

L’avvento delle stampanti 3D con tecnologia DLP fu a dir poco dirompente. Le nuove stampanti 3D Envisiontec sono state da subito elette a sistema di produzione per il settore della gioielleria, del dentale e del medicale. Settori dell’artigianato dell’industria in cui la velocità di produzione e la finitura superficiale possono fare la differenza. La rivoluzione della stampa 3d DLP ha segnato l’intero settore dell’additive manufacturing portando Envisiontec tra le migliori aziende produttrici di stampanti 3d al mondo.stampante 3d professionale envisiontecAd oggi Envisiontec produce 6 tipi di tecnologie di stampa 3D professionale per l’industria e l’artigianato adottati come sistemi ben collaudati di produzione e prototipazione. Dal settore aerospaziale, al medicale, al gioiello fino all’automotive o al 3d bioprinting / biofabbricazione Envisiontec offre una gamma completa al servizio dell’innovazione e della ricerca che va dalle stampanti 3d desktop fino al Robotic Additive Manufacturing.

Stampanti 3D desktop professionali

Se state pensando a stampanti desktop per la realizzazione di oggetti futili con materiali scadenti non siete nella sezione giusta. Envisiontec produce stampanti Desktop per il settore artigianale, professionale ed industriale. Sono stampanti 3d con tecnologia di stampa DLP con un livello di risoluzione che si spinge fino a 30micron.

stampanti 3d desktop envisiontec

Stampanti 3d Envisiontec Serie VIDA

Per Envisiontec la serie VIDA è il primo step verso la stampa 3D professionale. Le stampanti Desktop di Envisiontec sono state pensate principalmente per il settore del gioiello, il settore dentale ed il settore della realizzazione di apparecchi acustici.

  • Envisiontec Vida

Vida è la stampante desktop entry-level di Envisiontec per la realizzazione di dispositivi per il Dentale, apparecchi acustici e produzione additiva in genere. I materiali di stampa 3d prodotti da Envisiontec ed utilizzabili per questa stampante 3D, rendono la “piccola di casa” una vera è propria stampante 3D professionale. Scheda tecnica di Envisiontec Vida.

  • Stampante 3d Envisiontec Vida HD

Stampante 3D per gioielleria, Dentale e realizzazione di apparecchi acustici. Queste le caratteristiche salienti della stampante 3D Vida HD. Una stampante 3D desktop facile da utilizzare con aspirazioni da stampante per il settore professionale ed industriale. I materiali di stampa 3D a corredo della stampante prodotti da Envisiontec, completano un sistema di produzione additiva di tutto rispetto. Direttamente sul sito la scheda tecnica della stampante 3D Envisiontec Vida HD.

  • Envisiontec Vida HD Crown & Bridge

La stampante Vida HD Crown & Bridge è stata pensata come strumento di lavoro per i laboratori dentali digitali. E’ dotata di un proiettore di 1920×1080 pixel ed è stata ottimizzata per l’utilizzo di materiali idonei alla realizzazione di corone, ponti e faccette per il settore Dentale. Sul sito ufficiale di Envisiontec potrete scaricare la scheda tecnica della stampante 3D Vida HD Crown & Bridge.

Video stampante 3D envisiontec seria VIDA

 

 

Stampanti 3D Envisiontec Perfactory

stampante 3d DLP Perfactory Envisiontec Se siete alla ricerca di una stampante 3d professionale, all’interno della famiglia Perfactory di Envisiontec potrete trovare quello che fa per voi. Perfactory di Envisiontec è la stampante 3D DLP per eccellenza. Ha fatto la storia delle stampanti 3D con tecnologia DLP e spicca non solo per affidabilità e facilità d’uso ma anche per personalità… è la stampante 3D su ruote. Sì, spesso viene individuata come “quella con le ruote”. Di base tutte le Perfactory lavorano con tecnologia DLP e si sono affermate nel settore industriale, professionale ed artigianale grazie a:

  • velocità di stampa
  • livello di finitura superficiale dei modelli stampati in 3D
  • gestione dei costi nettamente inferiore rispetto alla tecnologia SLA

Come funziona la tecnologia DLP di Envisiontec – Digital Light Processing

La tecnologia di stampa 3d di Envisiontec Digital Light Processing consiste nell’esposizione a sorgente luminosa di resina liquida o fotopolimeri. La resina è contenuta all’interno di una vaschetta VAT con base trasparente. La sorgente luminosa posta in basso proietta strato dopo strato i layer di costruzione del modello 3D. Ad ogni passaggio i fotopolimeri si induriscono e si “saldano” con quelli stampati precedentemente. A fine processo, il modello 3D viene curato in forno a raggi UV per completare il processo di fotopolimerizzazione. Per vedere più da vicino tutte le tecnologie di stampa 3D, potete consultare il nostro articolo dedicato all’additive manufacturing e alle tecnologie di stampa 3D.

Envisiontec 3d printer: serie Perfactory

Nei nostri test e per i nostri corsi di stampa 3d per professionisti ed aziende, utilizziamo stampanti 3D di Envisiontec con tecnologia DLP e 3SP/SLA. Nello specifico abbiamo avuto modo di testare la Perfactory 4 Standard progettata per la realizzazione di parti funzionali, modelli concettuali e dispositivi medici.

La Perfactory (Personal-Factory) family sembra rispecchiare il concetto di famiglia dei tempi in cui non esisteva la televisione. Basta andare sul sito ufficiale di Envisiontec per consultare le caratteristiche, le schede tecniche ed i materiali delle ben undici modelli di stampanti 3d Perfactory al momento commercializzate. Alcuno modelli sono stati progettati per la produzione di modelli 3D nel campo della gioiello, dell’ortodonzia o del dentale, le altre invece coprono ampiamente i più svariati ambiti della produzione industriale e professionale (Aerospaziale, Entertainment, Automotive, Medicale, Manufacturing).

E’ il prodotto di punta della serie Perfactory. Tra le caratteristiche salienti della 4 Led XXL, il più alto grado di definizione di stampa ed il volume di stampa più generoso di tutta la famiglia (230 x 144 x 200 mm ). Una sorgente luminosa con bassi costi di gestione, completa una scheda tecnica di tutto rispetto che vi metterà in grado di produrre qualsiasi modello 3d ad una risoluzione di 60 micron. Con questa stampante 3d professionale potrete utilizzare più di 20 materiali di stampa professionali prodotti da Envisiontec.  Scheda tecnica

Dotata di una sorgente luminosa a Led di ultima generazione, la stampante 3D Perfactory mini XL LED SERIES raggiunge un livello di risoluzione variabile di 30 a 22 micron. Può essere acquistata con lente da 60 o 75 mm con la possibilità quindi di ottenere risoluzioni differenti ma anche un piano di stampa di 115 x 72 x 220 mm oppure di 84 x 52.5 x 220 mm. Secondo Envisiontec, il proiettore LED montato sulla stampante 3D garantisce un maggiore contrasto tra i pixel che differenzia questo sistema di stampa 3D da tutti gli altri. Scheda tecnica

Perfactory 4 Standard Led Series è la stampante 3D che usa la tecnologia Direct Light Projection technology di Texas Instruments®. Questa stampante 3D è stata progettata per la produzione veloce di  oggetti con finitura superficiale di alto livello. Ha un volume di stampa di 192 x 120 x 180 or 230 mm ed una risoluzione di 50 micron. Come le altre stampanti della serie LED, Envisiontec garantisce la “sorgente luminosa” per 20 mila ore! Scheda tecnica

  • PERFACTORY 4 MINI

Progettata da Envisiontec per la gioielleria, il campo dell’intrattenimento e i beni di consumo, la stampante 3d Perfactory 4 mini spicca per i valori di risoluzione. Come altre stampanti della serie può lavorare con due tipi di lenti di dimensioni diverse (60 e 75mm di diametro). Al variare delle dimensioni delle lenti varia in relazione anche la superficie di stampa (64 da  x 40 x 220 mm a 38 x 24 x 220 mm ) spingendo i valori di risoluzione da 17 a 10 micron. Scheda tecnica

  • PERFACTORY 4 STANDARD

Volume di stampa generoso di 160 x 100 x 180 or 230 mm e risoluzione di 42 micron, sono le credenziali che fanno della Perfactory 4 Standard una stampante 3D professionale per la realizzazione di: dipositivi medici, modelli per il mondo dell’entertainment e additive manufacturing a 360 gradi. Scheda tecnica

  • PERFACTORY 4 STANDARD XL

La Perfactory 4 Standard XL ha il volume di stampa più importante tra le stampanti 3D DLP di Envisiontec. I suoi 192 x 120 x 180/230 mm e una risoluzione di 50 micron sarebbero già abbastanza per posizionare questa stampante 3D professionale tra le più ambite della serie ma non è tutto. In quanto a velocità di produzione, la Perfactory Standard XL di Envisiontecnon ha molti rivali. Gli oggetti £crescono” lungo l’asse Z ad una velocità di 25mm all’ora. Scheda tecnica

Stampanti 3d professionali per il settore dentale

 

Se avete deciso di convertire il vostro laboratorio “classico”, in laboratorio digitale, la stampante 3d Perfactory 4 DDP è l’attrezzo giusto. Questa stampante 3D ha una risoluzione di 30 micron ed un volume di stampa di 115 x 72 x 180 or 230 mm. òIN quanto a velocità di produzione, questa stampante 3D professionale per l’ortodonzia ed il dentale in genere, può produrre fino a 95 cappette dentali e corone in meno di 2 ore. Scheda tecnica

Stampanti 3d professionali per il settore del gioiello e la gioielleria

 

  • PERFACTORY 4 MINI XL

Una stampante 3d progettata appositamente ed esclusivamente per il settore del gioiello. Risoluzione variabile dai 60 ai 44 micron e un volume di stampa di 115 x 72 x 220 mm o 84 x 52.5 x 220 mm a seconda delle lenti utilizzate (70 oppure 65mm di diametro) Scheda tecnica

Stampanti 3d professionali per dispositivi acustici

 

  • PERFACTORY 3 DSP

Definire semplicemente stampante 3D la Perfactory 3 DSP, sarebbe come sminuire la potenza di un vero e proprio sistema di produzione industriale. Con questa stampante 3D potrete realizzare fino a 40 dispositivi acustici in meno di 3 ore con una definizione di 50 micron. Il volume di stampa di 140 x 105 x 230 mm e una serie di materiali progettati ad hoc, completano la scheda tecnica del sistema di produzione additiva 3d. Scheda tecnica

Tra le stampanti 3d professionali per uso industriale nel settore della produzione di dispositivi acustici, Perfactory 4 DSP si posiziona tra i sistemi più efficienti. Ha un volume di stampa di ben 160 x 100 x 180 or 230 mm ed una risoluzione di 42 micron. In quanto a velocità di stampa 3D, questa stampante può produrre fino a 49 dispositivi acustici in meno di 90 minuti. Scheda tecnica

Se la vostra azienda opera nel campo della produzione di apparecchi acustici e necessita di produzioni in larga scala con altissima precisione, questa stampante 3D è quello che fa per voi. La Perfactory 4 DSP XL è stata progettata proprio per questo. Volume di stampa di 192 x 120 x 180/230 mm ed una risoluzione di 50 micron. Scheda tecnica

3D Bioplotter: Stampa 3D con materiali biocompatibili Envisiontec

Stampante 3d bioplotter envisiontec

Già nel 2000 Envisiontec lanciò l’idea e realizzò il suo primo bioplotter 3D. Una vera e propria stampante 3D che costruisce strato su strato utilizzando, non comuni materiali di stampa 3d, ma materiali di stampa 3d biocompatibili.

 

Cos’è e come funziona il 3D bioplotter di Enviosiontec

L’ugello anzi, gli ugelli, ognuno caricato con biomateriale di natura differente, si muovono lungo gli assi XY delineando attraverso il rilascio del materiale di stampa, la forma dei singoli layer. La sovrapposizione dei singoli livelli genera il modello progettato con sistemi CAD. Dal punto di vista della tecnologia di stampa 3d in sè, possiamo tranquillamente affermare che non ci sono grandi differenze tra il funzionamento di un bioplotter e i sistemi di stampa 3d FDM a parte la possibilità di utilizzare materiali biocompatibili e una camera di stampa sterile.

 

 

Grazie all’estrema precisione di sistemi di 3d bioprinting di Envisiontec (risoluzione su XY di 0.001mm.), e ai materiali biocompatibili, è stato possibile sviluppare interi settori legati all’ambito della medicina rigenerativa e non solo. Con i bioplotter 3D di Envisiontec si stanno sperimentando e realizzando applicazioni di successo nel campo della rigenerazione ossea, della realizzazione e sperimentazione di nuovi farmaci, della stampa di cellule o di interi organi e della fabbricazione di tessuti.Per conoscere da vicino il mondo della biofabbricazione o del 3d bioprinting, leggete il nostro articolo  Stampa 3D Bioprinting.

3d bioplotter di Envisiontec per la stampa 3D biocompatibile

La famiglia di stampanti 3D per materiali biocompatibili di Envisiontec è composta da tre bioplotter 3D. Ciò che accomuna i tre sistemi di bio-stampa 3d è l’utilizzo di un sistema cartesiano che attraverso uno o più ugelli (molto simili a siringhe), deposita materiale biocompatibile secondo geometrie assegnate. In quanto alle caratteristiche tecniche dei singoli sistemi di bio stampa 3d, vi invitiamo a consultare la pagina ufficiale sul sito di Envisiontec. In linea generale è importante sapere che Envisiontec ha sviluppato, al momento, tre tipologie di 3d bioplotter: Starter, Developer e Manufacturer.

  • 3D Bioplotter Starter series

L’entry level di casa Envisiontec per quello che riguarda i 3D bioplotter. è indicato per gli studi sull’ingegneria dei tessuti e a differenza degli altri due sistemi di stampa 3D biocompatibile, non è provvisto di piano di stampa riscaldato, chiller e di filtro sterile. Scheda tecnica

  • 3D Bioplotter Developer series

Stesso hardware e software di base dei sistemi Manufacturer ma con funzionalità ridotte riguardanti soprattutto l’assenza del chiller. Se non avete bisogno del sistema di raffreddamento potrebbe essere il prodotto giusto per il vostro gruppo di ricerca. Scheda tecnica

  • 3D Bioplotter Manufacturer series

La serie Manufacturer dei 3d bioplotter di Envisiontec è indicata sia per R&D nel settore dell’ingegneria dei tessuti avanzata, sia come sistema di produzione. Caratteristiche peculiari della macchine 3d più performanti della famiglia, sono la capacità di polimerizzazione UV, il controllo della temperatura (sia caldo sia freddo), e  la possibilità di poter utilizzare fino a 5 materiali differenti per sessione di stampa. Al seguente link potrete consultare le schede tecniche dei 3D Bioplotter di Envisiontec.

Stampanti 3D CDLM: stampa 3d veloce con Envisiontec

stampa 3d Envisiontec CDLM CDLM è l’acronimo di Continuous Digital Light Manufacturing. E’ una tecnologia di stampa lanciata da Envisiontec nel 2016 con la commercializzazione della Micro Plus cDLM. E’ la serie di stampanti 3D veloci di Envisiontec sviluppate sulla base della tecnologia DLP ma con qualche differenza. L’asse Z, e quindi il piano di stampa,  non si ferma mai!

Come funziona la stampante 3D Envisiontec CDLM

La serie di stampanti 3d Envisiontec con tecnologia CDLM, viene definita dalla casa come high-speed continuous 3D printer. La novità del brevetto depositato consta principalmente sull’immissione del concetto di “continuous”. A differenza delle stampanti 3d DLP, le stampanti CDLM non agiscono mediante la polimerizzazione di strati di resina ma sono in continua lavorazione. Proprio come se fosse un unico layer, la piattaforma di stampa continua a progredire sull’asse Z intanto che la sorgente luminosa cambia forma in relazione alla geometria CAD. Nel sistema DLP al passaggio di luce sussegue uno spegnimento della sorgente luminosa, un sollevamento dell’asse Z ed un nuovo passaggio di luce a definire un nuovo layer. Con le stampanti 3d CDLM la sorgente luminosa eccita continuamente, in maniera selettiva, i fotopolimeri, fino alla realizzazione dell’intero modello 3D.   https://youtu.be/bOXT7XL_ACY

Vantaggi stampanti 3D Envisiontec con tecnologia CDLM

Primo su tutti, il vantaggio nell’utilizzare una tecnologia di stampa 3D a costruzione continua, è la velocità di stampa. Nessuna interruzione tra un layer e quello successivo e nessuna attesa in fase di spegnimento ed accensione della sorgente luminosa. In seconda battuta, la tecnologia consente di eliminare la classica “scalettatura” tra layer già ridotta nei sistemi di stampa 3d DLP. Quindi una finitura superficiale di tutto rispetto che potrebbe rendere non necessaria un’azione di post-produzione. Questi i vantaggi principali che hanno portato le stampanti CDLM di Envisiontec tra le mani di artigiani, professionisti ed industrie del mondo del Gioiello e del Dentale in primis.

Le stampanti 3d veloci di Envisiontec

Al momento la serie di stampanti 3d Envisiontec CDLM è composta da quattro macchine studiate per applicazioni di vario genere:

  • Entertainment
  • Gioielleria
  • Dentale
  • Beni di consumo
  • Dispositivi acustici
  • Ricerca
  • Dispositivi medici
  • Manufacturing 
  • Stampante 3d Vida UHD cDLM

E’ la stampante 3D con la massima risoluzione nel campo della gioielleria (33 micorn in X,Y). In quanto alla risoluzione sull’asse Z, in relazione ai materiali di stampa utilizzati, può variare dai 25 ai 150 micron. Potete consultare le caratteristiche tecniche specifiche della stampante 3D veloce di Envisiontec – Vida UHD cDLM – sul sito ufficiale.

  • Micro Plus CDLM

Micro Plus di Envisiontec è la stampante 3D più veloce della serie CDLM. La Casa dichiara che è in gradi di completare stampe 3D in minuti piuttosto che ore garantendo comunque una risoluzione di 1 micron. Sarà nostro piacere testare il sistema e condividere i risultati del test. Scheda tecnica

  • VIDA HD cdlm

Usualmente, nel settore della stampa 3d ma non solo, qualità e velocità sono inversamente proporzionali. Secondo Envisiontec la stampante 3D veloce VIDA HD cDLM, consente invece di ottenere oggetti con ottima finitura superficiale, una risoluzione pari a 50 micron su X,Y, e 25-150 micron in Z, in tempi molto brevi. Campi di applicazione e dettagli tecnici sul sito ufficiale di Envisiontec.

  • VIDA CDLM

Tra le stampanti 3d veloci di Envisiontec, la VIDA CDLM è quella con il volume di stampa maggiore. questa la peculiarità che distingue questa stampante 3D dalle altre della serie CDLM. Ha una risoluzione di stampa di 76 micron che si sviluppa su una piattaforma di stampa di 5.7×3.2×3.94cm. Sul sito ufficiale di Envisiontec potrete consultare tutti i dettagli della stampante Vida cDLM.

Stampanti 3D industriali e professionali di Envisiontec e tecnologia di stampa 3SP (Scan, Spin, and Selectively Photocure)

stampante 3d industriale professionale - envisiontec Ultra 3SP HDIl primo amore non si scorda mai… non ne sono poi così certo, ma di sicuro questo non è il posto giusto per affrontare una discussione del genere. Ciò di cui sono veramente convinto è che il primo stereolitografo non si scordi mai. Ma non ditelo a quelli di Envisiontec! Per Envisiontec la tecnologia di stampa SLA si chiama 3SP. La stampante 3D industriale Ultra 3SP è stata la prima stampante 3d professionale con la quale abbia mai lavorato.

Cos’è e come funziona la tecnologia di stampa 3d 3SP di Envisiontec

Sotto molti aspetti, la tecnologia di stampa 3D 3SP di Envisiontec ,almeno ad un primo sguardo, è molto simile alla tecnologia di stampa SLA. Andando ad esaminare nel dettaglio il funzionamento di una stampante 3D 3SP ci si accorge però che si tratta di una tecnologia di stampa 3d molto differente. Nelle stampanti 3SP la fotopolimerizzazione avviene attraverso una sorgente laser che, proiettata verso un drum mirror (che ruota alla velocità di 20.000 giri al minuto), direziona il fascio luminoso verso la vasca contenente il materiale allo stato liquido. Così facendo, allo scorrere del carrello lungo l’asse X (su cui è vincolato tutto il sistema), si vanno a delineare in sequenza le porzioni di layer lungo l’asse Y. Al completamento del passaggio, la piattaforma di stampa si abbassa ed il carrello riprende a scorrere delineando le sezioni verticali del layer successivo.

stampante 3d envisiontec - sistema 3sp

Per semplificare e meglio comprendere le differenze tra tecnologia di stampa 3SP ed SLA potremmo riassumere dicendo che i maggiori vantaggi della tecnologia 3SP sono legati ad una superiore velocità di produzione e ad una maggiore risoluzione rispetto ai sistemi di stampa 3D SLA dovuti a 2 elementi fondamentali:

  • nella tecnologia 3SP il laser ed il tamburo non sono fissi ma scorrono lungo l’asse X garantendo maggiore perpendicolarità e di conseguenza maggiore risoluzione di costruzione.
  • la tecnologia 3SP garantisce tempi di realizzazione dei layer costanti a prescindere dalla complessità o grandezza delle geometrie

Stampanti 3D professionali ed industriali serie 3SP

Se vin interessa realizzare parti 3D di grandi dimensioni con un livello di accuratezza molto alto, la serie 3SP di Envisiontec è quello che fa per voi. Al momento la serie 3SP è composta da ben 12 modelli di stampanti 3D differenti pronte a soddisfare le esigenze dei più svariati rami di produzione industriale. Dall’aerospaziale, all’entertainment, al medicale fino all’automotive o alla produzione di beni di consumo.

 

 

  • Envisiontec Ultra 3SP

Ultra 3SP è la stampante 3D industriale di Envisiontec. Grazie alla tecnologia di stampa 3SP, garantisce modelli 3D con buona finitura superficiale (risoluzione di 100 micron) in tempi ridotti. Generoso anche il volume di stampa che si sviluppa su una piattaforma di 266x175mm per 193mm di altezza Scheda tecnica Envisiontec ULTRA 3SP.

  • Stampante 3d Envisiontec Ultra 3SP HD

Stesse caratteristiche della sorella “minore” Ultra 3SP, la stampante di Envisiontec Ultra 3SP HD vanta una maggiore risoluzione di ben 50 micron. La stampante 3D professionale in versione HD rimane una delle stampanti 3D più utilizzate in ambito industriale. Grazie all’ampia scelta di materiali di stampa 3d prodotti da Envisiontec, è possibile realizzare sia modelli concettuali sia parti funzionali in tempi ridotti. Pagina ufficiale Envisiontec Ultra 3SP HD

  • Envisiontec XTREME 3SP

Volume di stampa di 254 x 362 x 330 mm e risoluzione di 100micron, Questa la carta di identità della Envisiontec XTREME 3SP. Con queste caratteristiche tecniche ed i materiali proposti a corredo, si pone tra le stampanti 3d industriali più ricercate. Scheda tecnica Envisiontec XTREME 3SP

  • Envisiontec XTREME HD 3SP

Con un volume di stampa di 216 x 381 x 356 mm, Extreme HD 3SP di Envisiontec è stata progettata sia per la produzione di modelli concettuali sia per la realizzazione di prodotti finali. La risoluzione di 75 micron e una risoluzione variabile in Z  di 50/100micron, fanno di questa stampante un ottimo strumento professionale di stampa 3d. Envisiontec EXTREME HD 3SP

  • Envisiontec VECTOR 3SP

Vector 3SP è la stampante 3D professionale progettata da Envisiontec per produzioni di parti o modelli per il settore industriale. La superficie di stampa di 300×200 è molto generosa e si sviluppa lungo l’asse Z di 275mm. E’ equipaggiata con tecnologia di stampa 3SP ed ha una risoluzione dichiarata di 100 micron Scheda tecnica Envisiontec VECTOR 3SP

  • Envisiontec VECTOR HD 3SP

Se avete la necessità di produrre parti di grandi dimensioni con una risoluzione sotto ai 100 micron, questa è la stampante 3d industriale adatta a voi. La stampante 3d professionale Vector HD con tecnologia 3SP di Envisiontec, ha un volume di stampa di 300 x 175 x 275 mm ed una risoluzione, dichiarata dalla Casa produttrice, di 50 micron . Dettagli Envisiontec VECTOR HD 3SP

  • Envisiontec XEDE 3SP

457x457x457! Non è un errore ma le dimensioni  di stampa XYZ della stampante 3D grande formato professionale di Envisiontec serie 3SP. XEDE 3SP, oltre ad un piano di stampa tra i più generosi di tutta la seria, vanta una risoluzione di 100 micron e una scelta di materiali di stampa 3d molto corposa.  Envisiontec XEDE 3SP

Stampanti 3d 3SP di Envisiontec per il settore dentale e per l’ortodonzia professionale ed industriale

Envisiontec produce stampanti 3D professionali per usi specifici in ambito medicale e dentale. Per la realizzazione di modelli o impianti ortodontici e per l’industria del dentale, produce le seguenti stampanti 3d professionali con tecnologia 3SP:

  • Stampante 3d Envisiontec Ultra 3SP ORTHO

Ultra 3SP Ortho di Envisiontec, è la stampante 3d per il settore Dentale. E’ stata progettata appositamente per la realizzazione di modelli o impianti ortodontici su una superficie di stampa di 266x175x76.2mm. L’utilizzo di questo tipo di tecnologia 3D nel mondo del Dentale, ha completamente cambiato le regole della produzione prima e del mercato dopo. Scheda Tecnica Ultra 3SP ORTHO

  • Envisiontec 3DENT

stampante 3d ortodonzia- materiale E-Denstone-EnvisiontecIl nome della stampante 3D non lascia molto spazio alla fantasia. 3D di Envisiontec è una stampante 3D professionale per utilizzi specifici in ambito dentale. E’ una stampante 3D pensata per i laboratori del settore dentale che decidono di passare a sistemi di produzione digitale. La Ultra 3Dent di Envisiontec lavora con un materiale specifico E-Dentstone. La velocità di stampa è di ben 10 mm. all’ora ad una risoluzione di 50 micron. Scheda Tecnica di Ultra 3SO ORTHO

  • Envisiontec XEDE 3SP ORTHO

Se siete convinti che le dimensioni contino qualcosa e non potete fare a meno di volumi di stampa generosi, XEDE 3SP ORTHO è la stampante 3D professionale di grandi dimensioni per il settore dentale, con la più grande superficie di stampa in Casa Envisiontec. Il volume di costruzione di 457x457x72mm e una risoluzione di 100micron, fanno di questa stampante 3D un vero e proprio strumento di produzione. Pagina ufficiale Envisiontec XEDE 3SP ORTHO

  • Envisiontec XTREME 3SP ORTHO

Stessa risoluzione  della XEDE 3SP Ortho (100 micron), ma con volume di stampa inferiore di 264x362x102mm. La stampante 3D Xtreme 3SP Ortho di Envisiontec utilizza un solo materiale di stampa e-model studiato per la realizzazione di modelli dentali e ortodontici di alta precisione. Envisiontec Xtreme 3SP ORTHO

  • Envisiontec VECTOR 3SP ORTHO

Sempre della serie 3SP prodotta per il settore dell’ortodonzia l’Envisionte Vector 3sp Ortho. Risoluzione di 100 micron ed un volume di stampa di 300x200x70mm Envisiontec VECTOR 3SP ORTHO

SLCOM1 – Sistema di stampa 3d 3D industriale di Envisiontec per la stampa 3d diretta di materiali compositi in fibra

stampante 3d industriale laminati fibra SLCOM-envisiontec SLCOM1 ovvero Selective Lamination Composite Object Manufacturing è una tecnologia proprietaria di Envisiontec per la composizione di parti o modelli stampati in 3D per l’industria aerospaziale, automotive, medicale e manufacturing in genere. Grazie a questa tecnologia di stampa è possibile realizzare modelli 3d in materiale composito combinando una matrice polimerica con:

  • fibra di carbonio
  • fibra di vetro
  • Kevlar
  • Zylon/PBO (insieme a fibre di metallo in acciaio, alluminio o titanio)

Il sistema di stampa 3D industriale è stato presentato al mondo nel 2016 ed ha un volume di stampa di 762x610x610mm al fine di poter realizzare componenti di grandi dimensioni per l’industria con un valore di precisione di 100micron.

Cos’è e come funziona la tecnologia 3D SLCOM1 di Envisiontec

Il sistema di stampa 3d industriale SLCOM1 è composto da una taglierina a lama ultrasonica che agisce sui fogli di materiale intrecciato delineando le geometrie CAD di ogni layer. Gli strati di materiale composito vengono “incollati” strato dopo strato fino alla realizzazione del modello 3D fisico. In pratica il sistema produce oggetti 3D in cui una matrice polimerica ingloba un rinforzo in fibra intrecciata. Attendiamo di vedere da vicino il sistema o i modelli realizzati con tecnologia SLCOM di Envisiontec per testarne i vantaggi. Sul sito ufficiale di Envisiontec potete consultare la scheda tecnica del sistema di stampa 3D industriale per materiali compositi SLCOM1

Video di presentazione del sistema di stampa 3d con fibra di Carbonio, Kevlar, fibra di vetro, Zylon/PBO

 

 

Sistema di stampa 3d Viridis3D – RAM (Robotic Additive Manufacturing)

stampa 3d robot braccio - Envisiontec Viridis3D RAM System_files

Un vero sistema multiasse per la stampa 3D industriale. Ecco in cosa consiste la tecnologia RAM di Envisiontec. Nello specifico il sistema di stampa 3D industriale potrebbe rivoluzionare il concetto di fonderia con la nascita delle fonderie digitali più facili da gestire, più veloci e molto meno costose. Un nuovo strumento digitale per il molding ed il casting.

Come funziona il sistema di stampa 3D Viridis3D per fonderia digitale

Il flusso di lavoro della tecnologia di stampa 3d Viridis3d è lo stesso che caratterizza molti dei sistemi di produzione additiva in ambito industriale ovvero :

  • Design
  • Print
  • Cure
  • Cast

Proprio come per le altre tecnologie di stampa 3D industriale e non, la prima fase è quella della progettazione. Terminata la fase di disegno, le geometrie CAD vengono trasferite al sistema di stampa Viridis3D. https://youtu.be/NJ0ZsT6XKjM   Il sistema di stampa 3D Viridis3D è caratterizzato dall’unione di più tecnologie di produzione industriale. Nello specifico sono stati “assemblati” i sistemi di produzione con bracci robotici ed i sistemi di stampa 3D. E’ stato infatti montato sulla testa di un robotic arm di ABB, una testina di stampa con duplice funzione. Ad ogni passaggio della testina di stampa, suddivisa in 2 sezioni, viene rilasciato da un lato un letto di sabbia (o altro materiale a piacimento), e dall’altro lato un legante a definire il layer di stampa. Strato su strato si realizza la geometria 3d che a fine processo rimarrà completamente immersa nella sabbia (o altro materiale). Basterà rimuovere il materiale non trattato con il collante per accedere al modello 3D assegnato da geometria CAD. Le fasi successive di curing e casting completeranno la realizzazione di stampi e modelli per applicazioni di fonderia. Per saperne di più sulla stampante 3D industriale di Envisiontec e sulla Robotic Additive Manufacturing, visita la sezione Viridis3D sul sito ufficiale di Envisiontec.

Pin It on Pinterest

[contact-form-7 id="17524" title="Raccolta contatti Produttori di tecnologie 3d"]
<div role="form" class="wpcf7" id="wpcf7-f17524-o2" lang="it-IT" dir="ltr"> <div class="screen-reader-response" aria-live="polite"></div> <form action="/stampanti-3-d-envisiontec-industriali-e-professionali#wpcf7-f17524-o2" method="post" class="wpcf7-form wpcf7-acceptance-as-validation" novalidate="novalidate"> <div style="display: none;"> <input type="hidden" name="_wpcf7" value="17524" /> <input type="hidden" name="_wpcf7_version" value="5.1.9" /> <input type="hidden" name="_wpcf7_locale" value="it_IT" /> <input type="hidden" name="_wpcf7_unit_tag" value="wpcf7-f17524-o2" /> <input type="hidden" name="_wpcf7_container_post" value="0" /> </div> <div class="row"> <div class="col-xs-12 col-sm-12"> <p style="margin-bottom:1em;font-size: 13px;color: #a70000;font-weight: 700;text-decoration: underline;">Tutti i seguenti campi sono richiesti</p> </p></div> </div> <div class="row"> <div class="col-xs-12 col-sm-12"> <label>Tecnologie e materiali</label><br /> <span class="wpcf7-form-control-wrap technologies-materials"><input type="text" name="technologies-materials" value="" size="40" class="wpcf7-form-control wpcf7-text wpcf7-validates-as-required" aria-required="true" aria-invalid="false" /></span> </div> </div> <div class="row"> <div class="col-xs-12 col-sm-12"> <label> Ragione sociale e sede aziendale</label><br /> <span class="wpcf7-form-control-wrap business-name"><input type="text" name="business-name" value="" size="40" class="wpcf7-form-control wpcf7-text wpcf7-validates-as-required" aria-required="true" aria-invalid="false" /></span> </div> </div> <div class="row"> <div class="col-xs-12 col-sm-12"> <label> Orari di apertura</label><br /> <span class="wpcf7-form-control-wrap opening-time"><input type="text" name="opening-time" value="" size="40" class="wpcf7-form-control wpcf7-text wpcf7-validates-as-required" aria-required="true" aria-invalid="false" /></span> </div> </div> <div class="row"> <div class="col-xs-12 col-sm-12"> <label>La tua email</label><br /> <span class="wpcf7-form-control-wrap your-email"><input type="email" name="your-email" value="" size="40" class="wpcf7-form-control wpcf7-text wpcf7-email wpcf7-validates-as-required wpcf7-validates-as-email" aria-required="true" aria-invalid="false" /></span> </div> </div> <div class="row"> <div class="col-xs-12 col-sm-12"> <label>Telefono</label><br /> <span class="wpcf7-form-control-wrap your-phone"><input type="tel" name="your-phone" value="" size="40" class="wpcf7-form-control wpcf7-text wpcf7-tel wpcf7-validates-as-required wpcf7-validates-as-tel" aria-required="true" aria-invalid="false" /></span> </div> </div> <div class="row"> <div class="col-xs-12 col-sm-12"> <p style="font-size: 13px;"><span class="wpcf7-form-control-wrap acceptance-privacy"><span class="wpcf7-form-control wpcf7-acceptance"><span class="wpcf7-list-item"><label><input type="checkbox" name="acceptance-privacy" value="1" aria-invalid="false" /><span class="wpcf7-list-item-label">Ho letto ed accetto le <a href="/privacy">Condizioni sulla privacy</a></span></label></span></span></span></p> </p></div> </div> <div class="row"> <div class="col-xs-12 col-sm-12"> <input type="submit" value="INVIA" class="wpcf7-form-control wpcf7-submit btn btn-orange om-trigger-conversion" /> </div> </div> <div class="wpcf7-response-output wpcf7-display-none" aria-hidden="true"></div></form></div>