La società cinese Farsoon Technologies presenterà in occasione del Formnext di Francoforte dal 19 al 22 novembre 2019, il nuovo sistema di produzione additiva per metalli FS301M progettato per il settore industriale.

FS301M: la stampa 3d per l’industria

stampanti 3d farsoon L’ultima stampante di casa Farsoon è stata sviluppata in un’ottica user friendly.

Sulla base dei feedback forniti dai clienti chiave dell’azienda, il nuovo sistema di produzione additiva è stato studiato per offrire performance migliori in termini di produttività, sicurezza, stabilità e facilità d’uso.

Nuove caratteristiche della stampante 3D FS301M

Alcune peculiarità introdotte nel nuovo modello di Casa Farsoon

  • Cilindro di costruzione di grandi dimensioni misura di 305x305x400mm
  • Nuova dotazione laser, singolo o doppio, per aumentare produttività ed efficienza
  • Sistema integrato per il carico di materiale al fine di ridurre il pericolo di contaminazione per la struttura e per l’operatore
  • Ingombro macchina ridotto e compatto per facilitare l’installazione in fabbrica
  • Sistema di filtraggio integrato

A queste caratteristiche si aggiungono flessibilità di progettazione e produzione. Come i precedenti, anche il nuovo sistema Farsoon è infatti open source. Gli utenti hanno accesso a tutti i parametri chiave e piena libertà nella scelta delle polveri da utilizzare.

L’azienda presenterà al Formnext 2019 una versione non definitiva della nuova stampante. In questa occasione cercherà di coinvolgere i potenziali clienti in un programma beta-test che evidenzi eventuali errori nel sistema prima della definitiva commercializzazione.

FARSOON TECHNOLOGIES: AM open source per l’industria

azienda stampa 3d farsoon

Farsoon Technologies è nata nel 2009 dall’esperienza ultra ventennale del Dr. Xu Xiaoshu nei processi di sinterizzazione e fusione laser. Il dr. Xu è stato direttore tecnico della prima società di sinterizzazione laser SLS del settore DTM Corporation.

Attualmente il set di macchine prodotte dall’azienda include quattro stampanti 3d per polimeri e quattro per metalli (ed i relativi materiali).

Negli ultimi anni la società è entrata nel mercato internazionale aprendo nuove sedi in Nord America ed Europa ed ha stretto importanti partnership.

A febbraio Farsoon ha firmato un accordo con Airbus per lo sviluppo di materiali polimerici per la produzione additiva nell’aviazione civile. Ad agosto invece è iniziata la collaborazione con la società americana Next Chapter Manufacturing per la produzione dell’acciaio per utensili H13 con tecnologia SLM.

Pin It on Pinterest