Rodin Cars & 3D Systems: cambio automobilistico in Titanio

Rosin cars cambio stampa 3d in titanio 3d systems

Rodin Cars ha progettato un nuovo cambio con rapporti di trasmissione specifici e differenziale, prodotto in stampa 3D con Titanio, per migliorare le prestazioni della nuova monoposto ad alte prestazioni Rodin Fzero.

Stampa 3D in Titanio per la nuova Rodin FZero

Rodin Cars progetta e realizza veicoli monoposto a ruote scoperte su richiesta (più veloci delle auto di Formula1). Molte delle parti delle vetture sono prodotte con tecnologie di manifattura additiva per metalli. L’ultima applicazione che Rodin Cars ha sviluppato è un cambio sequenziale a 8 velocità con differenziale a controllo idraulico che può essere prodotto solo tramite Additive Manufacturing. La realizzazione del componente innovativo ad altissime prestazioni per la nuova Rodin FZero è stata possibile grazie alla collaborazione tra l’Azienda produttrice delle monoposto e 3DSystems.

Rodin Cars cambio con stampa 3d titanio

I vantaggi della stampa 3D in Titanio

Il nuovo cambio in Titanio prodotto attraverso processi produttivi additivi e stampa 3D, rappresenta un chiaro esempio dei vantaggi ottenibili attraverso l’uso di queste nuove tecnologie. A differenza dei cambi prodotti con tecnologie tradizionali di fusione o asportazione, il nuovo sequenziale ad 8 velocità in Titanio grado 23, è stato realizzato in tempi ridotti e risulta compatto, leggero, resistente e durevole.

  • Riduzione del peso del componente
  • Drastica riduzione dei tempi di produzione
  • Alta resistenza
  • Riduzione del numero dei componenti

3D Systems e Rodin Cars

La realizzazione del nuovo cambio è stata possibile attraverso la collaborazione tra la Casa automobilistica e 3D Systems, Rock Hill, South Carolina, USA.

Il processo di progettazione, durato diciotto mesi, ha portato alla realizzazione di un cambio con un differenziale a controllo idraulico che può essere prodotto solo utilizzando tecnologie di stampa 3D. La geometria complessa ed unica nel suo genere, è infatti caratterizzata da canali interni e strutture portanti e di montaggio a pareti sottili.

“La produzione additiva consente ai leader del settore di sfidare i limiti e distinguersi”, ha affermato Kevin Baughey, leader del segmento, trasporti e sport motoristici, 3D Systems. “In qualità di costruttore di automobili ad alta tecnologia e prestazioni elevate, Rodin Cars offre veicoli senza precedenti ai propri clienti. Questo è un brillante esempio di come la produzione additiva non solo consente di produrre parti che non potrebbero essere create con metodi convenzionali, ma offre anche un veicolo più leggero, più resistente e bello. È la fusione dell’arte del design con la scienza delle auto e degli sport motoristici iper-performanti”.

3dsystems dmp 500 Factory solution

3D Systems DMP Factory 500

Per la produzione del nuovo cambio è stata utilizzata una stampante 3D Systems DMP Factory 500. Il sistema ha un volume di stampa generoso che consente la produzione di pezzi di grandi dimensioni fino a 500x500x500mm.

La tecnologia a letto di polveri di 3D Systems – Direct Metal Printing (DMP) – può produrre parti con i seguenti materiali:

  • LaserForm Ni718
  • LaserForm Ti Gr23
  • LaserForm AlSi10Mg

Rodin Cars ha annunciato che oltre al cambio, produrrà centinaia di altre parti per la Rodin Fzero con tecnologie di manifattura additiva. Mggiori info sulle caratteristiche tecniche della stampante 3D Systems DMP Fcatory 500 Solution.

Pin It on Pinterest