McLaren 720s: riduzione di peso del 9% grazie alla stampa 3D

1016 Industries, Azienda leader nel settore della personalizzazione e del miglioramento delle performance di auto supersportive di lusso, ha integrato la stampa 3D nei processi produttivi. Il risultato? Riduzione di peso del 9% sulla McLaren 720S.

McLaren 720S: i numeri

Potrebbe essere considerata, oltre che uno splendido esempio di design, un missile terra-terra. Basti pensare che la McLaren 720 ha un propulsore V8 di  3.994cc twin-turbocharged ed un peso a secco di 1.322kg. In merito alle accelerazioni da fermo può raggiungere i 100km/h in 2.9 secondi ed i 200km/h in 7.9 secondi. Se invece volete raggiungere i 300km orari, vi toccherà attendere 21.4 secondi. Nonostante sia un grado di raggiungere altresì una velocità massima di 341 chilometri orari, in 1016 Industries hanno pensato di poter migliorare le prestazioni di questa supercar. Scheda tecnica veicolo

mclaren 720s stampa 3d riduzione di peso

1016 Industries

1016 Industries progetta,  produce e commercializza parti in fibra di carbonio aftermarket per supercar di lusso. Tra i kit in vendita, al momento è possibile acquistare parti appositamente progettate per Lamborghini, McLaren, Ferrari, Audi e Porsche. I prodotti realizzato in 1016 Industries sono elementi integrabili in grado di rispettare il design e migliorare le performace delle sportive di lusso.

Riduzione di peso: stampa 3D in Titanio

Riuscire a migliorare sia in termini estetici, sia di performance, un oggetto di design come la McLaren 720S può essere considerata impresa ardua se non impossibile. Ad ogni modo pare che gli ingegneri ed i designer di 1016 Industries siano riusciti nell’impresa. Grazie all’utilizzo di sistemi di manifattura additiva e stampa 3D per metallo sono stati in grado di ottenere una riduzione del 9% di peso sulla vettura.

Nello specifico, attraverso studi di fluidodinamica hanno riprogettato i supporti della carrozzeria esterna in carbonio ed alcuni componenti dell’ala posteriore prodotti in Titanio.

ala posteriore mclaren stampa 3d

“Il nostro obiettivo principale con la 000 720S era esplorare come 1016 Industries potesse impiegare i più recenti processi di stampa 3D e fibra di carbonio nel design automobilistico”, ha spiegato il CEO Peter Northrop. “La 000 custom rappresenta una novità assoluta nel settore e, sebbene siamo incredibilmente orgogliosi di ciò che abbiamo ottenuto qui, questo è solo l’inizio”.

Ben 122 kg più leggera del modello di fabbrica, la nuova versione della 720S è il frutto del lavoro di migliaia di ore di ingegneria e della piena integrazione nei processi produttivi dei sistemi di stampa 3D.

Video McLaren 720S carrozzeria in stampa 3D

La stampa 3D non è una novità per 1016 Industries tantomeno per il progetto sulla McLaren 720S. Già alla fine del 2020 avevano pubblicato un video di una 720S con carrozzeria quasi completamente stampata in 3D. Le parti, una volta validate, sono state prodotte in fibra di carbonio ed oggi sono parte integrante della carrozzeria della supersportiva. 

Pin It on Pinterest